Autotrattamento del Diaframma

Oggi vi presentiamo un esercizio molto efficace,
Il massaggio del Diaframma, che potete eseguire anche da soli.

Perché è importante prenderci cura di lui in questo momento:

  • Perché essendo il punto in cui convergono tutte le catene muscolari è anche il muscolo più importante della nostra Postura. 
  • Perché è in stretta correlazione con le nostre emozioni.
    Capite bene che se abbiamo paura, se ci arrabbiamo per qualsiasi ragione legata al momento attuale, se ci sentiamo tesi o nervosi, in ansia e preoccupati,  la prima funzione che andiamo a modificare è proprio il respiro. 
    Capite bene che se abbiamo paura, se ci arrabbiamo per qualsiasi ragione legata al momento attuale, se ci sentiamo tesi o nervosi, in ansia e preoccupati,  la prima funzione che andiamo a modificare è proprio il respiro. 
    Che diventa “corto” o addirittura si blocca, andando così a irrigidire il muscolo diaframma.
  • Perché molto spesso una sua retrazione è causa di mal di schiena
    Molti di voi infatti sapranno che si inserisce proprio sulle ultime vertebre toraciche e sulle prime lombari. 

Qui sotto il video con la spiegazione dell’esercizio.

Buon autotrattamento! 🙂

Laura.

Condividi