+39 351 3150 751
Spedizioni gratuite da € 69.00

RECIRCLE di Fabio Dardi: Un Album di “connessione”

Quando un disco solo può riunire in sé melodia, profondità, riflessione, gentilezza… e permette la connessione con la tua voce interiore.
Un solo disco diventa un ponte di collegamento fra i due emisferi cerebrali e il cuore: tre punti che si uniscono in un magnifico triangolo.

“Terapia in musica” oggi,
grazie all’ascolto di questo album a me molto caro,
di un artista che ancora non conoscete ma che vi invito a farlo presto.

Questo album a me ha parlato al Cuore.
È fatto apposta per quei giorni in cui volete permettervi il lusso di mettervi le cuffie e lasciarvi condurre a occhi chiusi, proprio come facevo sempre da ragazzina, nella mia camera da letto.
Oggi lo sto facendo sul davanzale della mia finestra, con un gatto in una versione stranamente “coccolosa” sulle gambe. Lui lo sente quando qualcosa mi fa stare particolarmente bene: succede durante la meditazione, durante il Reiki o comunque quando la confusione dei pensieri della mente lascia spazio al silenzio dello spazio sacro del Cuore.

Le armonie nate dall’Unione di una voce calda e accogliente come quella di Fabio Dardi e gli arrangiamenti da lui stesso creati, oggi mi hanno accarezzato con delicatezza e hanno rispettato il mio bisogno di introspezione.

Sapete perché conosco Fabio? Perché grazie alla sua preziosa insegnante di canto, la grandissima Erika Biavati, è stato “ospite” del mio studio in più occasioni per fare un percorso posturale. E lo stesso studio è stato anche il luogo da cui, in piccolissima parte se vogliamo, è “uscito” il nome dello straordinario artista che ha dipinto la copertina di “Recircle“: è così bello avere Simone Tonoli nella lista dei contatti in Rubrica!

Ed ecco allora che “Recircle” diventa anche un album che unisce e collega persone di talento. E tutto questo è stato reso possibile grazie a Te, Fabio Dardi.

Beh, caro Fabio, spero che questa pausa finisca presto,
perché ho proprio voglia di essere in prima fila sotto al palco ad applaudirti, e aspettare la fine del live per chiederti se “hai fatto gli esercizi??”
… o più semplicemente per avere dedica e autografo dietro alla copertina del tuo meraviglioso album.
Con affetto e stima,

Laura

“It starts from the End
and it ends after the Start
eternal recurrence of the Same
the Same between the Start and the End
for what it’s worth to spin
waiting for the Soul that will let you rest.”


Potete trovare l’album Recircle di Fabio Dardi su Spotify:
https://open.spotify.com/album/7hGp37XRFxnr1lfGe0nndp